Tu sei qui

Giardiniera

Quale migliore occasione per festeggiare la Primavera! Io ho preparato la giardiniera: una salsa a base di verdure che dà sapore e colore ad ogni piatto! 
Le verdure che la compongono sono prevalentemente carote, fagiolini, cavolfiore, sedano e cipolline, ma puoi aggiungere anche quelle che preferisci come zucchine e peperoni, stando però attenta al tempo di cottura in aceto. 

Questa insalata giardiniera è perfetta da servire con dei piatti a base di carne, ma anche da condire con la maionese per una fantastica insalata russa!

30min
maia.it

Ingredienti

Dosi per circa 3 vasetti da 500 g
300 g carote
300 g cipolline
200 g fagiolini
1 costa sedano
2 peperoni
200 g cavolfiore
400 g vino bianco
Aceto di vino bianco
20 g zucchero
Olio di oliva q.b.
Sale fino q.b.
Pepe q.b.
Alloro in foglie q.b.

Preparazione

  1. 1

    Taglia carote, sedano, peperoni e fagiolini a pezzetti e in una pentola fai bollire circa 1 litro di aceto con zucchero, sale, pepe e alloro.
    Aggiungi dopo qualche minuto prima le carote, il sedano e i fagiolini. Successivamente aggiungi il cavolfiore anch'esso tagliato a pezzetti e le cipolline. Per ultimi i peperoni tagliati a listelli e lascia cuocere il tutto per altri 5 minuti.

  2. 2

    Fai raffreddare le verdure e inseriscile nei barattoli di vetro coprendole con il liquido di cottura.
    Chiudi i barattoli ermeticamente e sterilizzali facendoli bollire per mezz'ora in un tegame ricoperti di acqua.

  3. 3

    Lascia raffreddare il tutto e tira fuori i barattoli solo quando l’acqua sarà fredda.
    Asciugali bene e riponili in dispensa. Lasciali riposare per almeno 2 settimane prima di aprirli e gustarli!