Tu sei qui

Potpourri

Con la bella stagione ho voluto preparare, con l’aiuto dei miei nipotini, qualche composizione di potpourri in comodi sacchettini! Un misto di colori e profumi per rallegrare l’ambiente con un tocco primaverile! 

Un potpourri è una composizione realizzata con petali di fiori secchi, erbe essiccate, spezie, scorze di agrumi e oli essenziali. Questa composizione viene utilizzata per abbellire e profumare la casa e gli armadi in modo naturale ed è sempre ben gradito, se regalato.
Prova a realizzarli anche tu! 

I fiori essiccati sono l’ingrediente essenziale del tuo potpourri, in quanto lo arricchiranno di colori e  serviranno soprattutto a trattenere il profumo degli oli essenziali che utilizzerai.  Andranno benissimo, ad esempio, petali di rosa e fiori di lavanda.

Arricchire il potpourri con olio essenziale di cannella, di lavanda o di cedro ti aiuterà a proteggere dalle tarme i vestiti negli armadi o nei cassetti. L'unico consiglio è quello di acquistare olii di qualità in erbortisteria, lasciando perdere le essenze sintetiche.

Arricchischi il potpourri con le erbe aromatiche e le spezie che preferisci cercando di creare un’armonia di colori e di profumi. Ad esempio puoi aggiungere delle stecche di cannella, dell’anice stellato, dei chiodi di garofano, dei semi di cardamomo ma anche qualche rametto di rosmarino, dei semi di vaniglia e erbe aromatiche essiccate come origano, dragoncello, timo, menta, maggiorana e salvia.

Lasciati guidare dall’olfatto per creare gli abbinamenti aromatici che preferisci!

maia.it

Ingredienti

Fiori essiccati
Olii essenziali
Scorze di agrumi essiccate
Erbe aromatiche o spezie
Amido di mais per fissare
Fazzoletti di tulle, organza, cotone
Nastri colorati

Preparazione

  1. 1

    Unisci in una ciotola, preferibilmente di legno, gli ingredienti prescelti, partendo da fiori secchi ed erbe aromatiche essiccate. Puoi utilizzare un pestello per sminuzzare il tutto in modo omogeneo.
    Unisci, a piacere, anche semi, spezie, scorze di agrumi e foglie di tè.
    Mescola gli ingredienti con un cucchiaio di legno.

  2. 2

    Aggiungi, infine, l'olio essenziale e rimescola bene con il cucchiaio di legno.
    Versa il pot-pourri in un barattolo di vetro da chiudere con un coperchio in modo che gli ingredienti si impregnino bene del profumo degli oli essenziali.
    Lascia il pot-pourri nel barattolo di vetro anche per una o due settimane per ottenere un profumo più intenso.
    Per fissare meglio il profumo degli oli essenziali del  potpourri, può essere utile aggiungere alla composizione un cucchiaino di amido di mais.
    Calcola di utilizzare 20-30 gocce di olio essenziale per prepararlo e di aggiungere qualche altra goccia ogni tanto per ravvivare il profumo.

  3. 3

    Trascorso il tempo, ritaglia a piacere dei fazzoletti di cotone colorati o di tulle o organza e versaci il quantitativo di potpourri all'interno.
    Richiudi il "sacchettino" con dei nastri colorati.