Tu sei qui

migliaccio

Migliaccio

Il migliaccio dolce è una torta tipica del Carnevale napoletano e ha origini molto antiche. La ricetta tradizionale del migliaccio napoletano è legata alla tradizione contadina ed è realizzata con pochi e semplici ingredienti. L’ingrediente principe era appunto il miglio, anche se oggi si usa principalmente il semolino. Preparala anche tu! Tutti si innamoreranno della sua bontà!
30min
maia.it

Ingredienti

Dosi per uno stampo da 18/20 cm
2 uova fresche grandi Maia
150 g semola
300 g acqua
300 g latte
250 g ricotta
Sale q.b.
1 cucchiaio estratto vaniglia
1 fialetta aroma "acqua di millefiori"
80 g zucchero
1 cucchiaino cannella in polvere
50 g burro
Zucchero a velo q.b.

Preparazione

  1. 1

    Fai bollire l’acqua assieme al latte e il pizzico di sale. Raggiunto il bollore versa la semola e mescola con una frusta a mano continuamente evitando i grumi.
     Aggiungi il burro tagliato a tocchetti e continua a mescolare. Lascia cuocere per 5 minuti.

  2. 2

    Una volta cotto lascia raffreddare e aggiungi la ricotta, l’uovo leggermente sbattuto, la cannella, l’estratto di vaniglia e l’aroma di millefiori. 

  3. 3

    Imburra e infarina il fondo di uno stampo di 18/20 cm. Versa il composto e livella bene. 
    Spennella un uovo sbattuto sulla superficie e inforna a 200° per 15 minuti o finchè non sarà dorato.  
    Sforna, lascia raffreddare e spolverizza il migliaccio con zucchero a velo.