Tu sei qui

Torta cheesecake alle albicocche

Ideale per chiudere una cena estiva con un frutto di stagione che da quel tocco in più! Prepara anche tu questa torta cheesecake alle albicocche, i tuoi ospiti ne saranno deliziati!

40min
maia.it

Ingredienti

Dosi per uno stampo da 24 cm
1 uovo + un tuorlo freschi grandissimi Maia
100 g burro
125 g zucchero

Per la farcitura
3 uova fresche grandissime Maia
250 g formaggio spalmabile
350 g mascarpone
120 g zucchero
100 ml panna fresca liquida
8 albicocche
Marmellata di albicocche q.b.

Preparazione

  1. 1

    Comincia a preparare la frolla. 
    In una grande ciotola o su un piano di lavoro, mescola la farina con lo zucchero e impastala con il burro a pezzetti e a temperatura ambiente. Quindi incorpora le uova e impasta fino ad ottenere un composto omogeneo e non appiccicoso. Forma una palla, ricoprila con pellicola trasparente e mettila a riposare in frigorifero per almeno mezz’ora.

  2. 2

    Lava le albicocche, aprile a metà e togli il nocciolo. Taglia a fettine sottili la metà delle albicocche e lascia le altre intere, ti serviranno per la guarnizione.
    Prepara ora la crema amalgamando mascarpone, formaggio spalmabile, panna, zucchero e le uova, mescolando il tutto molto bene. Aggiungi infine 2 cucchiai (o quanto preferisci) di marmellata alle albicocche e continua ad amalgamare fino ad ottenere un composto morbido ma sostenuto. 

  3. 3

    Riprendi la pasta frolla e stendila con un mattarello fino ad ottenere una sfoglia alta circa mezzo centimetro o poco più. Adagiala poi in uno stampo a cerniera imburrato di circa 24 cm. fino ai bordi eliminando poi la pasta in eccesso con un coltello. Bucherella il fondo e disponici sopra le fettine di albicocche.

  4. 4

    Versa ora la crema all’interno della tortiera, facendo attenzione a lasciare almeno un cm dal bordo superiore della frolla.
    Inforna a 170° per circa 30-40 minuti, controllando che la superficie non si colori troppo.
    Sforna e lascia raffreddare. Una volta intiepidita lasciala in frigo il più possibile (anche una notte).

  5. 5

    Prima di servirla disponi sopra alla torta le mezze albicocche come guarnizione. La tua torta ora è meravigliosamente pronta!