Tu sei qui

cannelloni spinaci e albume

Cannelloni di albume con spinaci

Un’idea per rendere più leggero il pranzo della domenica?
Prova la pasta fresca con l'albume! Una alternativa leggera senza rinunciare al gusto!

30min
maia.it

Ingredienti

Ingredienti per 4 coperti
200 g Albume in brik Maia
400 g semola grano duro
Acqua calda q.b.

Per il ripieno
450 g spinaci
300 g ricotta vaccina
100 g parmigiano 
1 spicchio aglio
Noce moscata q.b.
Olio extra vergine q.b.
Sale fino q.b.
Pepe q.b.

Per la besciamella
1 l latte intero
100 g farina 00
100 g burro
Sale fino q.b.
Noce Moscata q.b.
Pepe nero q.b.

Preparazione

  1. 1

    Comincia a preparare la pasta fresca: in una ciotola versa la farina di semola con l'albume e comincia ad impastare. Se serve, unisci un po’ di acqua calda e continua ad impastare.
    Rovescia poi l’impasto sulla spianatoia ed impasta nuovamente con le mani fino ad ottenere un composto liscio.

     

  2. 2

    Forma un panetto, coprilo con un canovaccio per evitare che si secchi e fai riposare 30 minuti circa.
    Trascorso il tempo, dividi il panetto in due e tirali nella sfogliatrice ripassando la sfoglia più volte e ripiegandola su se stessa più volte. Passa gradualmente dalla tacca più grande a quella più ristretta in modo da ottenere una sfoglia di circa 2 mm di spessore.
    Taglia poi la sfoglia nel formato a te più idoneo per realizzare i cannelloni.

  3. 3

    Occupati ora degli spinaci. Versa l'olio in un tegame, aggiungi l'aglio, lascialo imbiondire, dopodiché eliminalo. Versa gli spinaci ben lavati e scolali, aggiungi il sale e lasciali cuocere coperti per circa 5 minuti fino a quando saranno appassiti. Una volta cotti lasciali intiepidire e intanto prepara la besciamella.

  4. 4

    Ora scalda il latte in un pentolino. In un altro tegame, metti il burro e lascialo fondere completamente.
    A questo punto, aggiungi la farina setacciata e mescola rapidamente. Otterrai una crema color nocciola, togli dal fuoco e versa il latte caldo.
    Mescola velocemente e insaporisci la besciamella aggiungendo un pizzico di sale, di pepe e una grattata di noce moscata. Continua a cuocere a fiamma moderata per 5-6 minuti fino ad ottenere la densità voluta, quindi trasferisci la besciamella in una ciotola di vetro e copri poi con della pellicola.

  5. 5

    Riprendi ora gli spinaci oramai freddi, trasferiscili su un tagliere e tritali grossolanamente con un coltello. Versali in una ciotola capiente, unisci la ricotta e mescola con una forchetta.
    Aggiusta di sale, pepe, noce moscata e mescola il tutto. In ultimo, aggiungi il formaggio grattugiato e amalgama bene tutti gli ingredienti.
    Trasferisci, ora, il composto in un sac à poche e riponilo in frigorifero fino al momento dell'utilizzo.

  6. 6

    Riprendi ora i rettangoli di sfoglia e scottali uno per volta per circa 1 minuto in acqua bollente leggermente salata. Scolali e trasferiscili su un vassoio dove avrai steso un panno da cucina. E' importante stendere perfettamente i vari rettangoli senza sovrapporli, se preferisci puoi passarli in acqua fredda per bloccarne la cottura.

  7. 7

    Poni al centro del rettangolo di sfoglia di pasta circa 100 g di ripieno con la sac à poche. 
    Quindi arrotola la sfoglia su se stessa per formare dei cilindri. Stendi 2 cucchiai abbondanti di besciamella in una pirofila e posiziona i cannelloni.
    Ricoprili con la besciamella rimasta e inforna in forno statico preriscaldato a 200° per 20-25 minuti. A cottura ultimata, aziona la modalità grill e lasciali in forno 
    ancora per circa 5 minuti fino ad ottenere una crosticina dorata. 
    La bontà è servita!