Tu sei qui

Pasticcio di zigrinate al radicchio

E' una deliziosa variante vegetariana delle tipiche lasagne al ragù. Gustosissimo e sostanzioso primo piatto  è l'ideale da servire durante un pranzo in famiglia.

40min
maia.it

Ingredienti

Dosi per la pasta
4 uova fresche grandi Maia
400 g farina 00

Per la besciamella
1 l latte
50 g burro
50 g farina
Sale q.b.

Per il sugo
1 radicchio rosso tardivo o trevisano 
1 spicchio aglio
250 g gorgonzola
½ cipolla
Olio d’oliva q.b.
Sale q.b.
Pepe q.b.

Preparazione

  1. 1

    Prepara la pasta mescolando, con una forchetta, la farina assieme alle uova. Quando avrai ottenuto un composto abbastanza sodo continua ad impastare su una spianatoia per circa 10 minuti.
    Riponi l’impasto in frigo per 30 minuti avvolto da pellicola trasparente. Trascorso il tempo necessario dividi il panetto in due parti e tirali con la macchina per sfoglia. Ottenuta una sfoglia sottile, dividi in strisce larghe mezzo cm utilizzando una rotella zigrinata. Aggiungi una spolverata di farina sulla pasta fresca e metti da parte.

  2. 2

    Prepara ora il sugo. In una padella fai rosolare l’aglio e la cipolla tritata con un po’ di olio. Aggiungi il radicchio pulito e tagliato a strisce e lascialo rosolare. Quando sarà croccante aggiusta di sale e pepe e metti da parte.

  3. 3

    Prepara ora la besciamella portando il latte a bollore. Quando sarà caldo, spegni la fiamma. In un’altra casseruola fai fondere il burro e aggiungi la farina solo quando si sarà sciolto completamente. Allontana il pentolino dalla fiamma e mescola il tutto con una frusta. Aggiungi il latte bollente e riponi nuovamente sul fuoco continuando a mescolare finché non avrai ottenuto una crema densa e liscia. Aggiusta di sale e lascia riposare.

  4. 4

    Porta a bollore dell’acqua leggermente salata e versa la pasta, eliminando la farina in eccesso. Lascia cuocere per qualche minuto e scolala quando sarà cotta. Condisci con un po’ di besciamella avendo cura di tenerne un po’ da parte.

  5. 5

    Imburra il fondo di una pirofila grande (o piccole, per porzioni singole), aggiungi un po’ di besciamella, uno strato di pasta, il radicchio e i fiocchi di gorgonzola. Prosegui con un altro strato e inforna a 200° per 10 minuti. Servi lo sformato ben caldo!