Tu sei qui

Ravioli con uova sode e basilico

Un modo un po' particolare e insolito per gustare questo primo piatto, rivisto negli ingredienti del ripieno. Preparalo anche tu per una occasione speciale, i tuoi ospiti rimarranno stupiti dalla bontà di questo piatto e per la tua creatività!

40min
maia.it

Ingredienti

Dosi per 4 persone
2 uova fresche Biologiche Maia
200 g farina di semola di grano duro

Per il ripieno
4 uova sode Quickly Maia
100 g ricotta vaccina
Sale fino q.b.

Per la salsa al Basilico
50 g basilico fresco
8 g pinoli
8 g mandorle
Olio extravergine di oliva q.b.
Sale q.b.

Preparazione

  1. 1

    Comincia a preparare la sfoglia: setaccia la farina in una ciotola, aggiungi le uova poi lavora gli ingredienti con le mani fino ad ottenere un impasto omogeneo. Continua a lavorare l'impasto su un ripiano leggermente infarinato per almeno 10-15 minuti fino ad ottenere una consistenza liscia ed elastica. Poi forma una palla e avvolgila nella pellicola trasparente.




  2. 2

    Lascia riposare l'impasto a temperatura ambiente per almeno 30 minuti. Quindi dividilo in più parti per stenderlo più facilmente e infarinane accuratamente una alla volta. Passa i panetti nella macchina per tirare la sfoglia e ripeti l'operazione più volte fino ad ottenere una sfoglia molto sottile.




  3. 3

    Imposta ora la macchina per ottenere la sfoglia dello spessore desiderato, quindi ripeti l'operazione anche per gli altri panetti di pasta all'uovo.
    A mano a mano che realizzi le sfoglie infarinale leggermente e stendile sull'apposito stendipasta. 

  4. 4

    Prepara ora il ripieno. Prendi una ciotola e sminuzza grossolanamente le 4 uova sode. Aggiungi la ricotta ed inizia ad amalgamare il tutto, aiutandoti con una forchetta o un mestolo, aggiustando di sale.

  5. 5

    Prepara ora la salsa per il condimento. Lava il basilico e tieni da parte qualche foglia per la guarnizione finale. 
    Metti il basilico in un mixer e aggiungi i pinoli, le mandorle, un filo d'olio e un po' di acqua per stemperare. Frulla il tutto fino ad ottenere una salsa morbida e mettila da parte.

  6. 6

    Prendi ora la sfoglia preparata in precedenza e stendi due fogli di pasta molto sottili, su di uno adagerai delle porzioni di ripieno con uova sode e ricotta e con l’altro lo coprirai.  Fai uscire bene tutta l’aria e ritagliali con l’aiuto di un tagliapasta per i ravioli.

  7. 7

    Terminata la preparazione dei ravioli puoi passare alla loro cottura in acqua salata in cui dovranno cuocere per circa 7-10 minuti poichè la farina di grano duro impiega un po’ di più per cuocere bene. 

  8. 8

    Scola ora i ravioli e saltali nella salsa al basilico con qualche goccia di acqua di cottura. Servili ben caldi e poni qualche foglia di basilico sopra, come decorazione.