Tu sei qui

Tagliatelle fatte in casa

Forse non sai che....

La Confraternita del Tortellino unitamente all'Accademia Italiana della Cucina, Il 16 aprile 1972 depositarono alla Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura di Bologna l'autentica ricetta e misura dell'originale Tagliatella di Bologna.
Alla tagliatella vennero assegnate delle precise misure, che corrispondevano, a cottura avvenuta, a 8 mm di larghezza, mentre da crude dovevano corrispondere a circa 7 mm (ovvero pari alla 12.270 parte della Torre degli Asinelli).
Per quanto riguarda lo spessore, non è stato stabilito precisamente, anche se gli esperti hanno sentenziato che si debba aggirare tra i 6 e gli 8 decimi di millimetro.

20min
maia.it

Ingredienti

3 uova fresche grandi Maia
300 g farina 00

Preparazione

  1. 1

    Per preparare le tagliatelle: inizia setacciando la farina in una ciotola, aggiungi le uova, poi lavora gli ingredienti con le mani fino ad ottenere un impasto omogeneo.
    Continua a lavorare l'impasto su un ripiano leggermente infarinato per almeno 10-15 minuti fino ad ottenere una consistenza liscia ed elastica. Poi forma una palla e avvolgila nella pellicola trasparente.

  2. 2

    Lascia riposare l'impasto a temperatura ambiente per almeno 30 minuti. Quindi dividilo in due parti per stenderlo più facilmente e infarinane accuratamente una.
    Passa il mezzo panetto nella macchina per tirare la sfoglia e ripeti l'operazione più volte fino ad ottenere una sfoglia molto sottile.

  3. 3

    Come ultimo passaggio, imposta la macchina per ottenere le tagliatelle, quindi ripeti l'operazione anche per l'altro mezzo panetto di pasta all'uovo.
    A mano a mano che realizzi le tagliatelle, infarinale leggermente e stendile sull'apposito stendipasta.
    Se preferisci puoi cuocerle subito, altrimenti puoi farle seccare per qualche ora prima della cottura.