Tu sei qui

UOVA IN TRIPPA

Se non è un comfort food questo, non sappiamo cos'altro lo sia! 

30min

Ingredienti

Per 4 persone

8 Uova Maia
60 g di parmigiano grattugiato
600 g di polpa di pomodoro in pezzi
1 cipolla
maggiorana fresca
pecorino romano da grattugiare
8 fette di pane
sale e pepe

Preparazione

  1. 1

    Affettate sottilmente la cipolla e fatela soffriggere a fiamma bassa in padella con l’olio e mezzo bicchiere d’acqua. Quando la cipolla sarà diventata trasparente, aggiungete la polpa di pomodoro, la maggiorana, il sale e fate sobbollire dolcemente per almeno 15 minuti.

  2. 2

    Nel frattempo in una ciotola capiente sbattete le uova con il sale, il pepe, e il parmigiano. Scaldate un filo d’olio in un padella antiaderente di circa 20 cm di diametro e versatevi un po’ del composto. Cuocete la frittata su entrambi i lati e ripetete questa operazione fino ad esaurimento del composto (dovreste ottenere circa 4 frittate).

  3. 3

    Tagliate le frittate a strisce e poi a pezzettoni irregolari (il taglio deve ricordare quello della trippa di maiale). Immergete le striscette di frittata nel sugo di pomodoro e tostate le fette di pane. Servite le uova in trippa nelle scodelline completando con un po’ di maggiorana, una generosa grattugiata di pecorino romano fresco e i crostini di pane.