Tu sei qui

Meringhe con fragole e panna

Un dolce molto primaverile per gustare al meglio le fragole nel loro periodo più intenso. Facilissimo da preparare è perfetto per occasioni speciali come la festa della mamma, il compleanno della migliore amica o un tè elegante con ospiti dal palato fino. 

20min
maia.it

Ingredienti

Dosi per 4 coppe/bicchieri
60 g Albume in brik Maia
60 g zucchero semolato
2 cucchiai zucchero
2,5 dl panna fresca
60 g zucchero a velo
Menta in foglie q.b.

Preparazione

  1. 1

    Prepara prima le meringhe.
    Mescola i due tipi di zucchero e monta a neve gli albumi con la metà degli zuccheri, incorporando il resto solo verso la fine.  
    Accendi il forno a 110 gradi.
    Fodera poi, con un foglio di carta da forno, una teglia bassa e distribuisci il composto di meringa a grosse cucchiaiate, formando dei mucchietti.
    Inforna e cuoci per un'ora circa. Il forno deve mantenere la temperatura costante. Se il 
    calore tendesse ad aumentare, lascia leggermente aperto lo sportello del forno.
    Alla fine, spegni il forno, ma lasciaci ancora le meringhe per 15 minuti. Poi toglile e falle raffreddare. 

  2. 2

    Lava ora rapidamente le fragole e sgocciolale subito. Frullane 200 g
    con 2 cucchiai di zucchero e tieni la salsa da parte. Taglia le fragole restanti a pezzetti e
    monta poi la panna ben fredda. 

  3. 3

    Componi ora i bicchieri con il tuo dolce.
    Metti la salsa di fragole e zucchero sul fondo del bicchiere. Prendi poi le meringhe e frantumale a pezzi grandi, incorporale nella panna con alcuni pezzi di fragole e riempi i bicchieri fino a quasi al bordo.
    Cospargi e decora il top del dolce con qualche pezzetto di fragola rimasta e qualche fogliolina di menta fresca.
    Riponi in frigorifero i bicchieri con merighe, fragole e panna per almeno un'ora prima di servirli.